Allerta Meteo : ciclone in arrivo dal nord Africa. Rischio violenti temporali MCS

Allerta Meteo / Arrivano conferme dai maggiori centri di calcolo europei riguardo la violenta ondata di maltempo prevista nel fine settimana.

Assodato ormai l’arrivo di un vasto ciclone afro-mediterraneo, il secondo nell’arco di una settimana, ora è tempo di definire quali settori della nostra penisola potranno essere maggiormente coinvolti dalle forti piogge e dai venti impetuosi.
L’ansa depressionaria che risalità dal nord Africa a partire dalla mattinata di venerdì richiamerà aria più fredda da nord-est la quale andrà ad interagire con quella molto più calda proveniente da sud. Queste due correnti andranno a destabilizzare fortemente la troposfera del Centro-Sud a partire dalla serata di venerdì per poi proseguire per l’intero week-end.


Quali le zone più a rischio?
Il vortice ciclonico in uscita dalla Tunisia attraverserà il basso Tirreno per poi irrompere sul Centro Italia e proseguire successivamente verso i Balcani, esattamente come indicato nella mappa. Con questo movimento il ciclone innescherà la risalita di intensi sistemi temporaleschi MCS (ammassi temporaleschi molto ampi) e V-Shaped (temporali lineari a mesoscala a forma di “V”) lungo il ramo ascendente proveniente dal nord Africa. Questa “linea” di convergenza attraverserà, nella giornata di sabato, diverse regioni del Centro-Sud fra cui Sardegna, Lazio, Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata e Puglia.

Saranno esattamente queste le regioni dove con maggior probabilità potranno verificarsi fenomeni violenti come nubifragi, grandinate e locali eventi alluvionali. Fra queste quelle maggiormente esposte ai fenomeni saranno Lazio e Campania dove non escludiamo accumuli di pioggia superiori ai 200 mm. Il maltempo coinvolgerà anche Sicilia, Calabria, Umbria e Marche seppur in maniera più limita.
I venti invece risulteranno molto forti su tutto il Centro-Sud ed in particolar modo sui settori ionici dove le raffiche di scirocco potranno raggiungere gli 80 km/h.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti