Abruzzo: boato di stamattina, probabile aereo precipitato al suolo

Ultimo aggiornamento: dalle ricerche effettuate, non è emerso alcun velivolo precipitato, quindi rimane valida l’ipotesi del boom sonico come causa del boato avvertito in mattinata.

Vi abbiamo, poco fa, parlato del forte boato avvertito intorno alle 10 di questa mattina in Abruzzo, nell’aquilano.

Il forte rumore potrebbe essere stato non il superamento della barriera del suono da parte di un velivolo, ma un aereo precipitato al suolo. Alcuni residenti hanno infatti segnalano nella zona di Pietracamela di aver avvistato un velivolo in fiamme poco prima del boato, proprio intorno alle 10.00.

Un elicottero del 118 sta sorvolando la zona nella quale stanno arrivando personale e mezzi di Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino (Cnsas), 118 e Carabinieri. Sarà allestito un campo base per coordinare le ricerche.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Notte di maltempo in Sicilia: violenti temporali da Palermo a Catania

Ultim’ora : FORTE scossa di terremoto nel mar Ionio, a largo della Grecia

Nubifragi in Sardegna : violenta grandinata si abbatte su Tempio Pausania [VIDEO]

Primi di LUGLIO: caldo intenso ma temporali in sfondamento al nord?
ONDATA di CALDO in arrivo?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti