Aggiornamento Campi Flegrei: nuovo esaustivo comunicato dell’INGV

Aggiornamento Campi Flegrei. Nella giornata del 7 Ottobre 2015 hanno interessato l’area dei Campi Flegrei l’INGV ha rilasciato un dettagliato comunicato sulla situazione della grande caldera. Le scosse registrate sono in tutto 33 con magnitudo comprese tra 2.5 e -0.9. Tutti gli eventi erano localizzati sul bordo orientale della Solfatara ad una profondità media di circa 2 km. Gli esperti comunicano: ” Gli sciami sismici sono comuni ai Campi Flegrei. Nel settembre 2012 c’è stato uno sciame con quasi 200 eventi, con magnitudo massima pari a 1.7. Gli ipocentri erano localizzati al di sotto della città di Pozzuoli, ad una profondità di circa 3 km. Analogamente nel marzo 2010 un altro sciame con quasi 150 eventi, registrati in 40 minuti, con una magnitudo massima di 1.2. Durante la crisi bradisismica del 1982-84 i Campi Flegrei sono stati interessati da un’intensa attività sismica. In quel periodo vi furono più di 16000 terremoti con valori di magnitudo fino a 4.”

Aggiornamenti campi flegrei – Fonte INGV.it

Sempre dal comunicato: ” L’attività sismica ai Campi Flegrei è accompagnata da altri fenomeni geofisici tra cui il più evidente è senz’altro il sollevamento del suolo. Tra il 1982 ed il 1984 il suolo si è sollevato di circa 180 cm. Negli anni successivi ha ripreso ad abbassarsi con una certa regolarità fino al 2005. Dal 2005 ad oggi il suolo si è sollevato nuovamente di circa 32 cm, di cui circa 11 cm a partire dal gennaio 2014.”Duneque da quanto letto, pare che tali fenomeni facciano parte della normale attività dell’intero distretto vulcanico. Per poter consultare l’intero comunicato dell’INGV è possibile trovarlo al  seguente link: Aggiornamento sullo sciame sismico ai Campi Flegrei del 7 Ottobre 2015.


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : enorme perturbazione artica sta avvolgendo l’Europa. L’Italia sotto la morsa del maltempo

Meteo in diretta: gelicidio in Piemonte, forti piogge in Liguria

Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Meteo a 15 giorni: anticiclone alla riscossa per Natale? Forse solo una comparsata…
GELICIDIO: ma cos’è?

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti