Previsioni Meteo : nuova perturbazione in arrivo in settimana verso le regioni tirreniche

Previsioni Meteo/ È tornato a splendere il Sole su gran parte della nostra penisola grazie al definitivo spostamento verso est della forte perturbazione che ha provocato numerosi danni, disagi e purtoppo anche vittime.

Solo una breve pausa tuttavia, in quanto sull’Europa continua a stazionare una vasta area depressionaria che solo sul finire della prossima settimana tenderà gradualmente ad indebolirsi lasciando spazio all’alta pressione.
Pertanto nel corso della settimana in arrivo questa vasta area depressionaria continuerà a veicolare perturbazioni verso il Mediterraneo a causa dell’ennesimo approfondimento del ramo della corrente a getto sin verso il nord Africa, con asse nord-est/sud-ovest. Questo tipo di configurazione, molto simile a quella avutasi durante l’ultimo peggioramento, è molto deleteria per i settori tirrenici per via della loro maggior esposizione a tali correnti.

Pertanto nuove piogge e temporali raggiungeranno la nostra penisola, già a partire da domenica quando i primi segni del peggioramento si osserveranno fra Liguria, Toscana e Lazio. Nel corso della settimana entrante, soprattutto fra martedì e giovedì, forti temporali raggiungeranno i settori tirrenici del Centro-Sud, in particolare Lazio, Campania e Sicilia dove non escludiamo anche nubifragi stazionari.
Instabile anche al Nord sino a martedì, specie sul Triveneto, dopodichè dovrebbe tornare a splendere il Sole su tutto il settore grazie all’innesco di correnti fredde e secche da nord.

Tornerà anche la neve sui monti del Centro grazie all’ingresso di aria più fredda dai Balcani. I fiocchi bianchi si faranno vedere sin verso i 1800/2000 m di quota fra Marche, Abruzzo e Lazio.

Guarda le immagini impressionanti dell’alluvione che ha colpito Taranto >>>

Approfondimento del jet stream sin verso le Azzorre, possibile nuovo forte maltempo sul Mediterraneo fra lunedì e giovedì


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Meteo : fronte instabile insiste sul centro Italia. Domani maltempo verso il sud

Ultimissime: rinforzo anticiclonico ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti