Meteo Puglia : ultime ore di “caldo”, in arrivo crollo termico e temporali

Meteo Puglia/ Un momentaneo richamo di aria più calda dal nord Africa alle alte quote (con isoterme vicine ai +15°C ad 850hpa) ha provocato un netto aumento delle temperature nel corso delle ultime ore su gran parte del Sud.

Anche la Puglia ha risentito di questo aumento termico tanto che i termometri si sono portati localmente sin verso i 27°C fra barese e brindisino, quindi ben oltre la media del periodo.
Questa breve fase calda tuttavia ha i minuti contati in quanto è già in atto la discesa di un vasto fronte freddo dal nord Europa, lato balcanico, che apporterà un deciso crollo delle temperature fra martedì e giovedì in Puglia e gran parte della nostra penisola.

Il fronte temporalesco generato dall’impatto dell’aria fredda ha già raggiunto il foggiano dove sono in atto locali nubifragi (soprattutto sulla Daunia). Questa instabilità si estenderà anche al resto della regione fra la serata odierna e la giornata di mercoledì non presentando tuttavia particolari fenomeni violenti. Dopo il passaggio del maltempo ci sarà l’effettivo calo termico, che si farà sentire pertanto fra la serata di martedì e mercoledì quando le temperature minime scenderanno sin verso i 12/13°C su coste e pianure (8/10°C nelle zone interne) e le massime difficilmente andranno oltre i 18/19°C, su tutta la Puglia.

Nella giornata di giovedì aumentano le possibilità dell’arrivo di una violenta perturbazione ciclonica nel mar Ionio, che potrebbe determinare forti temporali e nubifragi soprattutto sul Salento. Questa situazione tuttavia richiede ancora maggiori conferme data l’incertezza che ancora aleggia sul posizionamento del ciclone nel mar Ionio.

Controlla le previsioni per la tua città :
– Bari
– Foggia
– Lecce
– Taranto
– Brindisi


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti