Eruzione solare record : brillamento durato oltre tre ore, in arrivo tempesta geomagnetica?

Eruzione Solare/ Brillamento da record per il Sole nella giornata di venerdì, come forse mai è successo nella storia delle osservazioni. Il “flare” è durato ben tre ore a differenza dei pochi minuti che solitamente impiega per compiersi.

Il fenomeno è stato generato dalla macchia solare AR2434 formatasi sulla superficie del Sole nei giorni scorsi, dalla quale si è liberato un’immensa quantità di vento solare colmo di particelle e radiazioni. È probabile che questa scia di particelle solari possano coinvolgere la Terra nel corso della giornata di domenica 25 Ottobre provocando una tempesta geomagnetica (scontro delle particelle solari con il campo geomagnetico terrestre) la cui entità al momento non è ancora ben definita.

eruzione solare

«Se ci saranno disturbi o meno alle comunicazioni radio è troppo presto per dirlo, perché dipende dalla quantità di particelle che riesce a penetrare nel campo magnetico terrestre» spiega Mauro Messerotti, dell’Osservatorio di Trieste dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e dell’università di Trieste.
“Un eruzione così duratura – aggiunge l’esperto – è un evento interessante e accade quando la fase di rilassamento dei campi magnetici, dopo l’instabilità iniziale che produce l’eruzione, è più lenta del solito. L’eruzione è stata generata dalla macchia solare AR2434 ed è stata registrata dall’osservatorio della Nasa ‘Solar Dynamics Observatory’.”
Sebbene la durata sia stata da record, lo stesso non si può dire per l’intensità : il brillamento è stato di intensità decisamente bassa, esattamente di classe C, ma pare ormai sicuro che la Terra possa trovarsi sulla traiettoria del vento solare generatosi.
L’unico effetto ormai quasi assodato a seguito di questa eruzione solare è quella della formazione di spettacolari aurore boreali oltre il circolo polare artico con un parziale coinvolgimento anche per le regioni poco più a sud (Canada meridionale, Scandinavia, Russia) nella giornata di domenica.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Alluvione in Emilia: strage nel modenese, morti un centinaio di animali

Esplosione a impianto gas Baumgarten in Austria: feriti e un morto. Interrotte forniture Italia.

Sicilia : debole scossa di terremoto tra Sant’Agata di Militello, Capo d’Orlando, Torrenova – dati INGV

INSTABILITA’: le news sulla nuova fase di maltempo attesa dalla seconda metà del mese
Un GELICIDIO ‘mozzafiato’

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti