Previsioni Meteo : anticiclone sub-tropicale su tutta Italia. Caldo fuori stagione, guardate che temperature

Previsioni Meteo/ I massimi pressori dell’anticiclone sub-tropicale proveniente dal nord Africa stanno pian piano conquistando tutto il Mediterraneo centro-occidentale, Italia compresa, dove il tempo si presenta stabile.

Fra oggi e domani giungerà dunque l’apice di questa ondata di caldo fuori stagione, determinata dall’ingresso di alti geopotenziali e di isoterme decisamente calde alle medie quote che provocheranno un’impennata delle temperature al suolo, specie nei settori interni.
La persistenza dell’anticiclone tuttavia provocherà l’ulteriore aumento dell’umidità nei bassi strati e di conseguenza una ulteriore intensificazione delle nebbie sulla pianura Padana e nelle vallate nelle ore notturne e mattutine. Non mancheranno anche nubi basse e foschie su Sardegna, Puglia e buona parte delle coste tirreniche, in un contesto ovviamente decisamente secco e non piovoso data la presenza dell’alta pressione.
Durante le ore diurne il tempo si presenterà tipicamente primaverile su gran parte d’Italia, specie al Sud, dove i termometri potranno facilmente toccare i 26/27°C regalando giornata quasi dal sapore estivo.
Questa situazione potrebbe persistere sino al termine della settimana.

LUNGO TERMINE – L’alta pressione tenderà ad indebolirsi nel corso della prossima settimana riuscendo tuttavia a garantire condizioni di tempo stabile, seppur in un contesto più nuvoloso e leggermente più fresco. Dalla terza decade di Novembre potrebbe essere un’importante svolta sul quadro barico europeo che potrebbe innescare il ritorno di perturbazioni atlantiche sull’Italia. Ma su questo ci ritorneremo…

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Mare e natura : arriva il velenoso pesce scorpione nel Mediterraneo. Avvistato in Sicilia!

Meteo Sicilia : tempo in miglioramento, ora alta pressione sino al week-end! Poi si guasta?

Terremoto Umbria: debole scossa tra Trevi e Spoleto, i dati INGV

Ultimissime della sera: uno strappo all’interno del tessuto anticiclonico ma la sostanza non cambia
Le ultime novità sul passaggio perturbato del prossimo weekend

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti