Meteo Abruzzo: al via la stagione sciistica, tornano freddo e neve

Previsioni meteo Abruzzo – Dopo una buona parte di Novembre mite e anticiclonica i modelli matematici ci propongono un netto cambiamento delle condizioni meteorologiche a partire dal week end. In questo editoriale andremo ad effettuare una previsione accurata per l’Abruzzo in genere.

In particolare partire dalla giornata di Sabato 21 Novembre a causa dell’arrivo di un nucleo freddo di origine artica le condizioni meteorologiche inizieranno a peggiorare sensibilmente. Piogge e nevicate  (localmente abbondanti) attorno i 1800/2000 metri interesseranno tutto il versante occidentale e a fine evento potranno raggiungere anche i 1600 metri. Garbino forte lungo le coste. Nella nottata di  Sabato le correnti ruoteranno a Nord Est e le prime deboli nevicate interesseranno anche il versante Est fino ai 1000 metri di quota ma è nella giornata di Lunedì che la neve tornerà più copiosa anche sul versante Est, in particolar modo sulla Majella.

Temperature insensibile e forte diminuzione, saprattutto da Domenica. Venti settentrionali e mari molto mossi. Nel lungo termine una nuova discesa artica interesserà la regione ma data la distanza temporale maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi giorni.

Meteo Abruzzo: al via la stagione sciistica

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Prati di Tivo: 10 persone in attesa di soccorsi, oltre 3.5 metri di neve
  • Previsioni Meteo : ciclone afro-mediterraneo in arrivo. Forte scirocco e nubifragi al centro-sud
  • Toscana : nuova debole scossa di terremoto tra Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, San Giustino, Anghiari
  • Ultimissime della sera: l’inverno europeo prosegue su binari ancora incerti
  • MODELLO AMERICANO: gli scenari movimentati di fine gennaio
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti