Meteo Abruzzo: al via la stagione sciistica, tornano freddo e neve

Previsioni meteo Abruzzo – Dopo una buona parte di Novembre mite e anticiclonica i modelli matematici ci propongono un netto cambiamento delle condizioni meteorologiche a partire dal week end. In questo editoriale andremo ad effettuare una previsione accurata per l’Abruzzo in genere.

In particolare partire dalla giornata di Sabato 21 Novembre a causa dell’arrivo di un nucleo freddo di origine artica le condizioni meteorologiche inizieranno a peggiorare sensibilmente. Piogge e nevicate  (localmente abbondanti) attorno i 1800/2000 metri interesseranno tutto il versante occidentale e a fine evento potranno raggiungere anche i 1600 metri. Garbino forte lungo le coste. Nella nottata di  Sabato le correnti ruoteranno a Nord Est e le prime deboli nevicate interesseranno anche il versante Est fino ai 1000 metri di quota ma è nella giornata di Lunedì che la neve tornerà più copiosa anche sul versante Est, in particolar modo sulla Majella.

Temperature insensibile e forte diminuzione, saprattutto da Domenica. Venti settentrionali e mari molto mossi. Nel lungo termine una nuova discesa artica interesserà la regione ma data la distanza temporale maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi giorni.

Meteo Abruzzo: al via la stagione sciistica


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto nel cuore dell’Europa, in Austria: tremano numerosi stati. Sisma avvertito anche al Nord Italia.

Venti forti: muore uomo nel crotonese, ferita una ragazza a Roma

Scossa di terremoto nelle Marche: epicentro nel maceratese

MODELLO EUROPEO: uno sguardo al tempo della terza decade, le ultime novità
TEMPERATURE: la linea di tendenza per i prossimi 10 giorni

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti