Meteo : altra giornata con nebbie e nubi basse. Alta pressione agli sgoccioli?

Meteo/ Anche oggi, come ormai avviene da oltre 10 giorni, l’Italia si sveglia sotto il segno della stabilità atmosferica determinata dalla presenza di un vasto campo anticiclonico sub tropicale.

Questa stabilità è caratterizzata dai segni classici dell’Autunno, ovvero dalla presenza di nebbie, foschie e nubi basse che rendono i cieli grigi e mantengono le temperature basse, specie di notte e al mattino.
Anche oggi gran parte della pianura Padana si ritrova sotto una fitta nebbia, dal Piemonte sino al Friuli Venezia Giulia, mentre sul Centro-Sud troviamo perlopiù nubi basse e foschie specie sulle regioni tirreniche, sul Gargano, sul Molise e sul Salento.

Nel corso della giornata i cieli tenderanno a rasserenarsi su gran parte del Centro-Sud (ad eccezione di locali residui addensamenti sulle regioni tirreniche) mentre potrebbero ancora persistere le nebbie sul Nord-Est, anche nel pomeriggio.

LA SVOLTA – Questa situazione abbastanza statica ha tuttavia i giorni contati : da sabato un’imponente saccatura artica irromperà nel Mediterraneo apportando un forte guasto del tempo ed un sensibile calo termico, specie al Nord. Tornerà a farsi vedere la neve a quote basse sul Nord-Est mentre sul Centro-Sud potrebbero ripresentarsi fortissimi temporali e nubifragi (nei primi giorni della prossima settimana). Ne riparleremo meglio nei prossimi editoriali…

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Scossa di terremoto nelle Marche: epicentro nella provincia di Macerata

NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?
Il MODELLO EUROPEO concede qualche temporale al NORD tra giovedì e venerdì…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti