Previsioni meteo: il modello GFS regala la neve in pianura al Nord

Come ampiamente illustrato nel nostro editoriale del mattino, una imponente saccatura artica proveniente dal nord Europa raggiungerà nel week end il Mediterraneo e apporterà un peggioramento a carattere freddo sull’Italia, con piogge, temporali e prime nevicate importanti.

In una prima fase, ovvero nella giornata di Sabato, queste nevicate raggiungeranno quote montuose e al più collinari, spingendosi fin verso i 600-700 metri, in particolare, sul Nord-Est (a quote più basse solo sulle Alpi dove arriverà il freddo maggiore). Nella giornata di Domenica, invece, il tempo tenderà a migliorare e non dovrebbero presentarsi fenomeni, anche se le temperature caleranno sensibilmente proprio per l’arrivo di aria fredda (più secca).

Attenzione però all’inizio della prossima settimana, perchè il modello americano GFS percorre una strada molto interessante: l’afflusso di aria fredda da Nord interagendo con il Mediterraneo ancora mite potrebbe alimentare una bassa pressione in formazione sul Tirreno e in rapido spostamento verso la penisola. Data la presenza di aria particolarmente fredda soprattutto al Nord Italia, questa bassa pressione, portando correnti umide e instabili verso le regioni centro-settentrionali, determinerebbe maltempo e nevicate fino a quote molte basse e addirittura in pianura sul Nord-Ovest. In particolare fra Piemonte e Lombardia. A quote collinari invece sul resto del Nord. Dunque, diverse città come Cuneo, Torino, Milano, potrebbero vedere i primi fiocchi della stagione.

Una tipica configurazione che regala la “neve da cuscino freddo”, con correnti sciroccali in quota determinante proprio dalla posizione del minimo sotto la Liguria in grado di portare nevicate al suolo senza la presenza di un freddo particolarmente intenso negli strati medio-alti. Naturalmente mancano ancora diversi giorni al possibile evento, quindi vi raccomandiamo di seguire i prossimi aggiornamenti per conferme e dettagli. 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Nubifragio nel messinese: fiume di fango e pietre a Fantina [VIDEO]

Occhio in spiaggia : attenzione alla “Caravella Portoghese”. È velenosa e pericolosa per l’uomo

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: si preannuncia un nuovo cambiamento del tempo
Guardate quanta aria fredda in arrivo dall’Europa!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti