Meteo Protezione Civile: vento in rinforzo nella giornata di domani, Venerdì 20 Novembre

L’approssimarsi della saccatura artica da Nord provocherà qualche primo fenomeno di instabilità nella giornata di Venerdì, in particolare a ridosso delle zone montuose alpine. Ma soprattutto un rinforzo dei venti a cominciare dalle regioni più occidentali della penisola. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Venerdì 20 Novembre 2015

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di breve rovescio, su Valle d’Aosta, settori settentrionali di Piemonte, Lombardia e Veneto e su Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Appennino toscano, Lazio orientale e meridionale, Campania e versanti tirrenici di Basilicata e Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati deboli, o localmente moderati su Valle d’Aosta e Piemonte settentrionale.
Nevicate sui rilievi alpini, con quota neve in calo in serata fino a 1500-1700m.
Visibilità: nebbie diffuse, specie nottetempo ed al primo mattino, su gran parte della Pianura Padana, in graduale dissolvimento. Nebbie in banchi, nottetempo ed al primo mattino, anche sulle zone pianeggianti e litoranee del centro-sud.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti nord-occidentali sulla Sardegna, in estensione nel pomeriggio a Sicilia, Liguria, Piemonte, Toscana e dalla sera/notte ai restanti settori peninsulari, con rinforzi fino a burrasca sulle Bocche di Bonifacio e su Liguria di levante ed alta Toscana.
Mari: molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna, in estensione dal pomeriggio a tutti i bacini occidentali, con aumento del moto ondoso fino ad agitati il Mar Ligure al largo, il Tirreno centrale e lo Stretto di Sicilia.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo Puglia : venti fortissimi e mareggiate violente, danneggiato il lungomare di Bari

Meteo didattica: il motore dell’atmosfera, la circolazione globale

Maltempo in Puglia : risveglio da pieno inverno. Tramontana furiosa in atto. Come proseguirà?

INFERNO di FUOCO in Val di Susa (VIDEO)
Solo così il TEMPO potrà cambiare radicalmente ad inizio novembre!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti