Previsioni meteo: a rischio i collegamenti con le isole, previste onde fino a 5 metri

Previsioni meteo – Dopo più di venti giorni di clima stabile e soleggiato le condizioni meteorologiche stanno finalmente per cambiare. Infatti i modelli matamatici risultano ormai concordi nel vedere una vasta saccatura di aria di orgine artica irrompere nel Mediterraneo Centrale.

Nello specifico tale saccatura apporterà un sensibile calo termico e le prime nevicate a bassa quota al Centro Nord. La saccatura verrà accompagnata da intesi venti di Libeccio che si stimano possano raggiungere intesità di raffica fino a 120 km/h.

Di conseguenza anche le condizioni marine potranno risultare particolarmente avverse, infatti secondo gli ultimi dati disponibili nella mattinata di Sabato 21 Novembre il Mar Ligure e il Tirreno risulteranno particolarmente agitati, sono previste onde fino a 5 metri di altezza. Di conseguenza i collegamenti con le isole e in particolar modo con la Sardegna potrebbero interrompersi. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Previsioni meteo: a rischio i collegamenti con le isole. Map by DHMZ

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Sciame sismico al Centro Italia: comunicato pubblicato dalla Protezione Civile
  • Allerta meteo Protezione Civile per domenica 22 gennaio 2017 : emessa criticità massima
  • Sequenza sismica Campobasso : altre due lievi scosse di terremoto oggi tra Vinchiaturo e Baranello
  • CONFERMATO il rinforzo delle correnti occidentali sull’Europa, ecco le conseguenze sul Mediterraneo
  • News del sabato: prima l’instabilità, poi un rinforzo delle correnti occidentali?
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti