Alluvione lampo a Capo d’Orlando, nel messinese, esonda il Muscale

La forte ondata di maltempo sulla Sicilia non accenna ad attenuarsi. Da ieri pomeriggio l’Isola è sotto l’assedio di temporali, grandinate, piogge torrenziali e forti raffiche di vento. “Merito” della depressione di origine nord-africana che si è approssimata alle estreme regioni meridionali, coinvolgendo anche Calabria e Salento (leggi qui le varie news sul maltempo).

In nottata, fortissimi temporali in risalita da Sud hanno colpito il messinese tirrenico. A Capo d’Orlando caduti oltre 100 millimetri di pioggia fra tarda nottata e alba, con conseguenti pesanti disagi. Il Torrente Muscale è straripato, in particolare all’altezza dell’incrocio tra il cavalcavia e la via Finocchiaro Aprile, allagando tutta la sede stradale. Allagati e chiusi al transito diversi sottopassi. Molte le strade allagate e le auto in panne. Una frana ha occupato la carreggiata della Statale 113 subito dopo il quadrivio di San Martino in direzione Palermo. E si teme per altre piogge in arrivo.

[nggallery id=286]

 

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: devastante incendio in Molise, chiuse autostrada e ferrovia, evacuata la FIAT di Termoli

Violenti temporali in Veneto : venti tempestosi tra Treviso e Venezia. Danni e alberi abbattuti

Maltempo al Nord-Est: Veneto fortemente colpito, allagamenti, alberi abbattuti, tetti scoperchiati

PREVISIONI METEO: qualche giorno in compagnia di temperature più gradevoli, poi il rinforzo dell’alta pressione
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti