Furiosi venti spazzano il Centro Sud: attenzione a maltempo e mareggiate

Il peggioramento è entrato nel vivo proprio in queste ore, il minimo barico ha raggiunto la sua massima forza e nelle prossime ore arrecherà episodi di marcato maltempo di stampo prettamente invernale.

Per la precisione attualmente si registra un minimo al suolo di 992 hPa e un gradiente nell’arco di poche centinai di km di più di 16 hPa. Non a caso venti di bora fino a 120 km/h stanno spazzando l’Adriatico Centrale proprio in queste ore. Come diretta conseguenza del forte vento onde fino a 4/5 metri raggiungeranno le coste adriatiche di Marche, Abruzzo e Molise dove non si escludono danni e disagi lungo i litorali.

Nel frattempo abbondanti precipitazioni stanno interessando Abruzzo e Molise, qui sopra i 700 metri di quota la neve sta cadendo abbondantissima. Si registrano accumuli fino a 50 cm tra Passolanciano e Mammarosa. Nelle prossime ore e fino alla tarda mattinata di domani le condizioni meteorologiche non vedranno grossi cambiamenti. Ulteriori aggiornamenti verranno forniti nel corso delle prossime ore.

Furiosi venti spazzano il Centro Sud – Minimo di 992 hPa

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella



Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Milano : rovesci e temporali in serata, altra perturbazione domani?

Previsioni meteo Abruzzo: veloce irruzione artica, freddo e pioggia

Situazione meteo in atto: temporali al Nord, ecco l’evoluzione per le prossime ore

Arriva l’anticiclone sull’Europa ma la sua durata nel vecchio continente sarà EFFIMERA
Cambio ora legale 2017: ecco quando e come spostare le lancette dell’orologio

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti