Amarcord: tempesta Hercules, enormi onde impattano contro la costa Portoghese VIDEO

Tempesta Hercules – Il 4 Gennaio 2015, circa un anno fa, una vasta tempesta arrecò diversi danni su gran parte dell’emisfero Nord. Gli Stati Uniti furono i più colpiti ma anche in Europa si ebbero effetti a dir poco spettacolari.

Nel Nord Est degli Stati Uniti si registrarono circa 18 morti per il freddo e le abbondanti nevicate, in alcuni stati si registrarono accumuli superiori al metro e mezzo e temperature diffusamente al di sotto dei -20°C. Una volta giunta sull’oceano la tempesta si approfondì e l’enorme struttura barica diede vita ad una delle più grandi mareggiate registrate negli ultimi 30 anni in Nord Atlantico.

In quell’occasione onde fino a 20 metri impattarono le coste portoghesi, non a casa proprio in qui giorni in portogallo si registrava il record del mondo per l’onda più grande mai surfata. Circa 31 metri di altezza nella spiaggia antistante il paesino di Nazarè.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

Ultimissime della sera: l’anticiclone ritorna PROTAGONISTA del palcoscenico atmosferico d’Europa
ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti