Incendio Val Sessera, Piemonte: situazione drammatica, focolai fuori controllo

Incendio Val Sessera, Piemonte – Pessime notizie dal Piemonte e più precisamente da Val Sessera, qui un enorme incendio brucia da giorni ettari di prato e bosco. Alcune fonti locali riportano: “Abbiamo il morale a terra. Non siamo più in grado di intervenire in alcune zone in alto per colpa del fumo: una cappa enorme, spessa e nera che rende l’aria irrespirabile. ”

Precisamente è il sesto giorno che l’incendio arde senza sosta le montagne della zona e la popolazione inizia a non sopportare più i fumi che a causa delle condizioni meteorologiche non si disperdono in libera atmosfera ma rimangono intrappolati nei bassi strati. Non a caso il sindaco di Trivero, Massimo Biasetti invita i residenti della zona interessata dal fumo a mantenere le finestre chiuse ed evitare di permanere in spazi aperti.

Attualmente numerosi volontari dell’Aib stanno cercando in diversi modi di domare l’ernome rogo, il quale, con un fronte di più di 3 km, ha già distrutto più di quaranta ettari di pascolo, boschi di betulle, pini e di abeti. Gli esperti stimano che in assenza di piogge ci vorranno ancora alcuni giorni per domare l’incendio. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Incendio Val Sessera, Piemonte: situazione drammatica, focolai fuori controllo

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo domani: migliora, sarà una splendida giornata

Formiche di Montecristo: spruzzi di acqua e fango, ecco i risultati delle indagini dell’INGV

Continua l’inverno russo : possente irruzione gelida in atto. Neve anche a Mosca

FINAL WARMING in stratosfera: quali conseguenze sulla circolazione?
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti