Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 6 Dicembre 2015 (ultimi terremoti)

Terremoto in tempo reale INGV : riepilogo scosse di oggi 6 Dicembre 2015 in Italia. Aggiornamenti nella rete sismica.

Terremoto in tempo reale INGV/ Attività in netto aumento nelle ultime ore nell’area italiana, segnatamente nel mar Adriatico dove fra la notte e le prime ore del mattino si sono susseguite diverse scosse di terremoto.
Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV sono ben 12 le scosse registrate nell’arco di 3 ore, di cui 5 superiori al grado 3.0. La più intensa è stata registrata alle 04.22 con magnitudo 4.0 sulla scala Richter, avvenuta quasi in concomitanza con la prima scossa dello sciame alle 04.21 (questa di magnitudo 3.9).
A seguire le altre scosse più intense  sono avvenute alle 04.32, 06.28 e 06.30 con magnitudo rispettivamente di 3.7, 3.9 e 3.4.
L’epicentro è stato localizzato nel mar Adriatico centrale, a largo di Abruzzo, Molise e Gargano, mentre l’ipocentro è stato fissato fra i 20 e i 30 km di profondità.

Le scosse delle ore 04.21, 04.22 e 06.28 sono state avvertite sulla terraferma, segnatamente sul litorale fra Abruzzo, Molise e Gargano. Nettamente avvertite gran parte delle scosse sulle isole Tremiti dove non ci sono danni. Tremoti più lievi fra Pescara, Vasto, Termoli, Ortona, Rodi, Peschici.

Altrove nulla da segnalare (ultimo aggiornamento ore 09.50).

Rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.
Aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

SCARICA L’APP GRATUITA DI INMETEO !

INGV Terremoto in tempo reale 6 Dicembre 2015, un servizio offerto da InMeteo.net

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Scossa di terremoto nelle Marche: epicentro nella provincia di Macerata

NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?
Il MODELLO EUROPEO concede qualche temporale al NORD tra giovedì e venerdì…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti