Terremoto nel mar Adriatico : intenso sciame sismico. Scossa avvertita a Pescara, Termoli, Vasto, Tremiti

Terremoto mar Adriatico/ Diverse scosse di terremoto sono state registrate dai sismografi dell’INGV nel corso della notte odierna, tutte nel settore dell’Adriatico centrale, diversi chilometri a largo dell’Abruzzo.

Le prime scosse sono avvenute alle 04.21 e alle 04.22, in rapida successione, con magnitudo rispettivamente di 3.9 e 4.0. L’ipocentro è stato fissato attorno ai 20 km di profondità. A seguire sono avvenute altre dieci scosse di cui ben tre con grado superiore al 3.0.
Sono state tre le scosse avvertite sulla terraferma e segnatamente sul litorale abruzzese, molisano e pugliese (garganico). Tremori sono stati avvertiti a Pescara, Vasto, Termoli, alle Tremiti, Peschici, Rodi Garganico Esattamente le prime due scosse fra le 04.21 e 04.22 ( di M3.9 e 4.0) e quella avvenuta alle 06.28 anche in questo caso di magnitudo 3.9 sulla scala Richter.
Non ci sono danni a cose o persone.

Rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.
Aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Prati di Tivo: 10 persone in attesa di soccorsi, oltre 3.5 metri di neve
  • Previsioni Meteo : ciclone afro-mediterraneo in arrivo. Forte scirocco e nubifragi al centro-sud
  • Toscana : nuova debole scossa di terremoto tra Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, San Giustino, Anghiari
  • Ultimissime della sera: l’inverno europeo prosegue su binari ancora incerti
  • MODELLO AMERICANO: gli scenari movimentati di fine gennaio
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti