Tecnologia: Whatsapp, attenzione a nuovo malware in queste ore

Whatsapp si diffonde sempre di più in tutte le parti del Mondo e con il suo crescente utilizzo aumentano anche i casi di virus e truffe associate all’applicazione di messaggistica istantanea.

Un nuovo malware, infatti, sta prendendo piede in queste ore. Segnalato inizialmente a Singapore, si sta diffondendo anche in Europa fra gli utenti che usano l’app. Il malware in questione sarebbe introdotto sullo smartphone da un falso aggiornamento di sistema, che interesserebbe non solo WhatsApp ma anche Adobe Flash Player per Android. In particolare il malware è più diffuso sui dispositivi samsung.

L’aggiornamento è fasullo perchè non appartenente realmente a Whatsapp, Flash Player o altri software, ma equivalente al download e all’installazione del virus, identificato come Andr/InfoStl-AZ e Andr/InfoStl-BM: una volta insediatosi nel dispositivo, il malware comincerà a richiedere l’autorizzazione da parte dell’amministratore dello smartphone ciclicamente, fino a quando l’utente non acconsentirà alla richiesta. Dopo essere stato attivato, il malware comincerà a far apparire pop-up, in cui sarà richiesto di inserire i dati della nostra carta di credito per rinnovare o estendere l’abbonamento annuale di WhatsApp.

Il messaggio visualizzato sarà simile a questo: “Aggiungere o aggiornare i dati di fatturazione per estendere gli abbonamenti a WhatsApp (0,99$/anno) automaticamente”. Se dovessimo fornire le nostre credenziali, ovviamente gli hacker potranno utilizzare illecitamente la nostra carta di credito. Gli utenti più esperti sanno come difendersi, ma per i meno esperti il consiglio resta lo stesso: non comunicate nessun dato personale, se non siete sicuri della fonte che ve le richiede.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo domani: tempo in miglioramento, attese le ultime piogge
  • Avvertito forte boato a rimini e intorni: si è trattato di un bang sonico
  • Hotel Rigopiano: estratta un’altra vittima, sale velocemente il bilancio
  • Ultimissime della sera: un po’ di NEVE in arrivo al NORD venerdì 27 gennaio, poi…
  • MODELLO AMERICANO: la NEVE al nord tra venerdì 27 e sabato 28, poi il ruggito dell’Atlantico
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti