Salento : la storica nevicata del Dicembre 2001, oltre 20 cm a Lecce (VIDEO)

Sono passati 14 anni da quel 17 Dicembre 2001 che sicuramente passerà alla storia per il Salento dal punto di vista prettamente meteorologico.

Come molti di voi sicuramente ricorderanno quel giorno la Puglia fu investita in pieno da una forte ondata di gelo continentale, proveniente dalla Russia, che portò nevicate copiose sin verso le coste, dal Gargano al leccese, come da decenni non capitava. Questa irruzione gelida resta ancora ora la più proficua per il Salento e soprattutto per Lecce dove dopo il 2001 la neve si è rifatta vedere nel Dicembre 2014 (in quantità decisamente inferiori).

La goccia gelida continentale diretta verso la Puglia nel Dicembre 2001

L’evento diede quel tocco di magia al Natale, dato che la neve cadde copiosa fra il 17 e il 18 Dicembre rimase al suolo anche durante le feste natalizie. Lecce fu imbiancata da oltre 20 cm di neve, così come tutte le aree centro-settentrionali della provincia maggiormente esposte ai venti gelidi da nord-est. Nelle aree più interne caddero sino a 30 cm di neve con accumuli eolici superiori ai 40 cm. Un evento assolutamente storico per il Salento, che fortunatamente è stato immortalato in questo video :

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Forti scosse di terremoto al Centro Italia: crolla campanile chiesa di Sant’Agostino ad Amatrice
  • Terremoto Abruzzo: situazione difficile, in molti casi la neve impedisce di uscire di casa
  • Terremoto Centro Italia: nuova forte scossa ore 11.25 sempre in Abruzzo
  • MEDIO ADRIATICO: quando smetterà di PIOVERE o NEVICARE?
  • Il centro Italia scosso da un nuovo TERREMOTO: scosse sino a 5.7 Richter, crolli ad Amatrice!
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti