Lungo termine: da metà Gennaio irrompe l’inverno, arrivano freddo e neve?

Previsioni meteo a lungo termine/ Dopo un inizio di inverno sottotono con temperature miti e assenza di precipitazioni. Da qualche giorno a questa parte la situazione barica sullo scacchiere del Mediterraneo si è finalmente sbloccata, tuttavia la neve continua a latitare alle medie e basse quote. In questo editoriale andremo a cercare di individuare una linea di tendenza affidabile per la seconda decade di Gennaio.

Dalle ultime emissioni modellistiche sembra ormai confermata la ripartenza di un’onda di rosby attorno il 13 Gennaio, di conseguenza è bene aspettarsi per questo periodo un’irruzione di aria polare in direzione dell’Europa Centro Meridionale. Indentificare l’effettivo target del freddo è ancora del tutto prematuro ma almeno si inziamo ad intravedere i primi segnali di cambiamento in direzione di freddo e neve.

Si ricorda hai lettori che data la distanza temporale la situazione potrà subire ancora delle modifiche sostanziali, di conseguenza particolarmente importanti risulteranno i prossimi aggiornamenti.

Lungo termine: da metà Gennaio irrompe l’inverno

 

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto: valanga cade nel centro abitato di Ortolano, a Campotosto
  • Terremoto centro Italia : nuova forte scossa tra Abruzzo, Lazio e Marche. Altri danni e tanta paura
  • Maltempo Puglia : tornado in Salento, colpite Cannole, Serrano, Maglie. Abbattuti muri e ulivi
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti