Meteo Gennaio: arrivano freddo e neve a partire da metà mese

Previsioni meteo a lungo termine/ Da qualche giorno a questa parte la situazione barica sullo scacchiere del Mediterraneo si è finalmente sbloccata, non a caso si è avuto il ritorno della pioggia e le prime nevicate in pianura al Nord. In questo editoriale andremo a cercare di individuare una linea di tendenza affidabile per la seconda decade di Gennaio.

Dalle ultime emissioni modellistiche sembra ormai confermata la dinamica che vede un forte elevazione verso Nord dell’anticiclone delle Azzorre, questa scaturirà lungo il suo bordo orientale un’irruzione di aria polare in direzione dell’Europa Centro Meridionale. Attualmente possiamo affermare che l’Europa Centrale verrà sicuramente interessata ma rimangono dei dubbi su un coinvolgimento diretto dell’Italia. Al momento rimangono favorite le regioni del Nord e del Centro Adriatico.

Data la distanza temporale la situazione potrà subire ancora delle modifiche, di conseguenza forniremo maggiori dettagli nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Meteo Gennaio: arrivano freddo e neve a partire da metà mese

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

Ultimissime della sera: l’anticiclone ritorna PROTAGONISTA del palcoscenico atmosferico d’Europa
ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti