Previsioni Meteo : arriva il vero inverno, irruzione di gelo e neve dal prossimo week-end – Le ultimissime

Previsioni Meteo/ L’inverno è pronto a fare la voce grossa dopo un inizio decisamente anomalo condizionato dalla persistenza opprimente dell’anticiclone africano su tutto il Mediterraneo per quasi due mesi fra Novembre e Dicembre.

L’arrivo del vero inverno, quello caratterizzato da dinamicità atmosferica ( perturbazioni atlantiche, irruzioni gelide, maltempo e brevi fasi anticicloniche), è ormai imminente e pronto ad interrompere il periodo estremamente statico vissuto sino ad ora.
Tutto sarà determinato dal vero e proprio sconquasso che sta vivendo il vortice polare, il quale si sta suddividendo in più lobi pronti a scendere di latitudine verso i continenti dell’emisfero boreale grazie ai forti disturbi caldi indotti dagli anticicloni.

Stando agli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici appare sempre più probabile l’arrivo di una possente irruzione gelida sull’Italia, favorita dalla presenza di un vasto serbatoio di aria fredda sull’Europa nord-orientale dopo l’arrivo del gelo siberiano nei giorni scorsi che ha fortemente raffreddato questi settori (fattore fondamentale per lo scompattamento del vortice polare).

Nel dettaglio : a partire dal prossimo week-end aria fredda, a tratti gelida, con isoterme vicine ai -10°C a 850hpa potrebbe scivolare attraverso i Balcani nel cuore del Mediterraneo, andando a coinvolgere in maniera diretta le regioni centro-meridionali e del versante adriatico, maggiormente esposte alle correnti da nord-est. Questa porterebbe maltempo e neve a quote molto basse, a tratti anche in pianura e sulle coste. Possibile fase più gelida ma secca per il Nord e le regioni tirreniche a causa della protezione offerta dalle Alpi.
Tuttavia manca una settimana al possibile arrivo dell’aria fredda artica e pertanto i cambiamenti sono sempre dietro l’angolo. Entro le prossime 48 ore ci saranno sicuramente ulteriori chiarimenti che cercheremo di fornirvi. Seguiteci nei prossimi aggiornamenti!

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Devastanti alluvioni in Perù : 75 vittime e 263 feriti. Casa travolta dalle acque

Puglia : muretti a secco candidati a diventare patrimonio dell’Unesco

Terremoto Umbria: registrata debole scossa nei pressi di Spoleto. I dati INGV

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti