Meteo Puglia, Bari, Lecce : arrivano gelo, venti forti e nevicate. Ecco le aree più a rischio

Meteo Puglia, Bari, Lecce/ È cominciato questa mattina il lento ma costante calo termico che ci porterà a vivere la prima intensa irruzione di aria artica di questo inverno.

A partire da sabato assisteremo all’ingresso di un vasto fronte freddo proveniente dai Balcani che darà origine ad un minimo di bassa pressione fra mar Tirreno e mar Ionio. Questo tenderà rapidamente a muoversi verso est dispensando maltempo diffuso su gran parte del Sud e sulla Puglia con nevicate solo sui rilievi.

Dalla sera comincerà ad affluire aria fredda anche nei bassi strati e ciò permetterà il crollo della quota neve sin verso i 400/500 m sulla Puglia centro-settentrionale, specie su Gargano, Subappennino Dauno e Alta Murgia. Le nevicate proseguiranno anche nella notte di domenica sulle stesse aree salvo poi perdere d’intensità nel corso della mattinata, momento in cui si attiverà l’ASE (Adriatic Snow Effect) nel basso Adriatico.

Questo fenomeno sarà possibile grazie all’entrata di temperature gelide alle varie quote (-6/-8 a 1500m e -35 a 5000m). L’ASE permetterà la formazione di nubi cumuliformi in mare che andranno poi ad interessare gran parte dell Puglia, specie Gargano, nord barese, Valle d’Itria e brindisino. La quota neve tenderà man mano a calare nel corso della giornata portandosi a livelli di pianura su tutta la Puglia centro-settentrionale e oltre i 150m sul Salento ( in pianura anche qui a partire dalla tarda sera di domenica.
Le nevicate solo localmente potranno raggiungere le coste a causa delle temperature più alte per via dei forti venti marittimi.

L’irruzione artica proseguirà anche nella giornata di lunedì : la giornata si presenterà tipicamente invernale con temperature molto basse ovunque e nevicate sparse anche in pianura su barese e Salento.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Arabia Saudita: forti temporali, fiume di grandine nel deserto. Il VIDEO

Terremoto Puglia, distretto di Foggia: debole scossa tra San Marco la Catola, Tufara e Celenza Valfortore

Alluvione Bolivia, Guanay: strade allagate e circa 1.000 di sfollati

Il TEMPO in breve sino al 15 aprile: le 6 cose da sapere!
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti