Previsioni meteo: in arrivo temporali violenti, grandinate e neve da Sabato

La saccatura di origine artica in dirittura d’arrivo sull’Italia sarà preceduta da una bassa pressione che nella giornata di domani porterà forte maltempo al Centro-Sud, e in particolare al Meridione. Il minimo barico che si formerà fra Sud Italia e Grecia richiamerà da una parte aria via via più fredda dai quadranti settentrionali e dall’altra correnti più miti e umide.

Questi contrasti termici avranno l’effetto di alimentare forti condizioni di instabilità atmosferica: prima del gelo e della neve a quote molto basse di Domenica, nella giornata di Sabato si avranno quindi forti piogge e temporali che colpiranno Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Su queste regioni potranno verificarsi fenomeni localmente violenti, grandinate, e forti raffiche di vento. Nevicate anche forti si avranno in Appennino fino a quote collinari, via via sempre più in basso sino a fine giornata con l’entrata progressiva di masse d’aria più fredde.

In questo articolo, invece, abbiamo focalizzato l’attenzione sul freddo e le nevicate a quote basse in arrivo soprattutto da Domenica.

Previsioni per tutta Italia qui >>

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Vulcano Etna: possibile inizio di una debole fase eruttiva
  • Maltempo Calabria: una frana rischia di far crollare una palazzina
  • Situazione meteo in diretta: maltempo e forti piogge, come evolverà?
  • Correnti orientali sino a fine mese, poi l’arrivo del ‘respiro’ oceanico, ma…
  • Le previsioni della protezione civile per MARTEDI 24 GENNAIO
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti