USA: in arrivo la tempesta di neve “del secolo”, cittadini fanno scorte di cibo

Una discesa del vortice polare canadese sarà all’origine di una intensa ondata di gelo diretta all’area orientale degli USA. Non trovando opposizioni montuose (come avviene in Italia), masse d’aria estremamente gelide investiranno in pieno la Est Coast americana e zone limitrofe, già raggiunte da nevicate.

Ora queste zone si preparano ad una vera e propria tempesta di neve, che si stima possa colpire 50 milioni di persone e per la quale sono stati cancellati centinaia di voli. Anche Washington, la capitale, si prepara alla grande nevicata e rischia la paralisi con la chiusura del trasporto pubblico. La capitale Usa e le aree circostanti vedranno un accumulo di neve di oltre 60 centimetri entro domani, stando alle previsioni dei meteorologi locali. La rete di trasporti locali ha annunciato la chiusura delle linee ferroviarie e di autobus da stasera a lunedì mattina, la più prolungata nella sua storia quarantennale.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Forti nevicate sono attese in 15 stati, piogge gelate e allagamenti costieri in altre aree, secondo Weather Channel. Il Servizio meteo ha emesso un allerta bufera per Washington e avverte che New York potrebbe subire l’effetto della coda della perturbazione nei prossimi giorni. “La neve e il vento causeranno condizioni di pericolo, ponendo a rischio vite e beni” secondo il servizio. “I viaggi saranno fortemente limitati se non impossibili tra venerdì sera e sabato”. American Airlines ha cancellato centinaia di voli su domani, molti nei due aeroporti della capitale. Cancellati tutti i voli domani a anche Philadelphia e Baltimora. Da questo pomeriggio United Airlines ha annunciato la sospensione dei voli a Washington e in altri aeroporti sull’Atlantico da questo pomeriggio. Il sindaco di Washington Muriel Bowser ha decretato lo stato d’emergenza e chiuso le scuole. Stato d’emergenza anche in Virginia e Maryland.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


La lunghissima violenta scossa a Città del Messico: video di un ragazzo dentro una stanza di hotel

Intensa scossa di terremoto in Messico: avvertita fra Oaxaca e Chiapas

Milano fashion week 2018 : sfilate di moda oggi 23 settembre. Programma evento

Proviamo a dare un volto alla stagione INVERNALE, analisi del presente per capire il futuro
Il TEMPO in sintesi da lunedì 25 settembre a domenica 1° ottobre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti