Meteo a lungo termine: fra quanto avremo il prossimo peggioramento?

Previsioni meteo a lungo termine/ Dopo un breve ma intenso episodio freddo, l’anticiclone Sub tropicale è tornato velocemente ad impossessarsi del Bacino del Mediterraneo. In questo articolo andremo ad individuare una linea di tendenza affidabile sull’evoluzione a lungo termine e a cercare di capire quando potremo assistere ad un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche..

Osservando le ultime emissioni modellistiche in versione ens si nota che l’alta pressione continuerà ad interessare l’Italia e il Mediterraneo almeno fino 4/5 Febbraio 2016. Di conseguenza fino a tale data l’Inverno italiano continuerà a risultare assente, con temperature particolarmente miti e assenza di precipitazioni.

Tuttavia sempre dall’analisi delle ENS si iniziano a cogliere cambiamenti più decisi dopo tale data, ma data la distanza temporale per maggiori dettagli dobbiamo ancora attendere qualche giorno. Fino ad allora, ci troveremo a fare i conti con nebbie diffuse e temperature primaverili.

Meteo a lungo termine: fra quanto avremo il prossimo peggioramento?


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Effetto “discoteca” nella notte in Veneto : più di un lampo al secondo, un tuono infinito!

Notte tempestosa in Veneto : venti fortissimi, grandinate e black-out

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 Luglio 2018 (ultimi terremoti, orario)

TEMPORALI in arrivo tra nord e centro ma da martedì ritorno dell’alta pressione
Caldo record in Scandinavia: anomalie oltre +10°C sopra le medie del periodo

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti