Inverni del passato: nel Febbraio ’56 la Puglia veniva sommersa [VIDEO e RACCONTO]

In un contesto attuale così mite e anticiclonico, inverni passati gelidi e nevosi ci sembrano ancor più lontani di quel che sono. Eppure l’Italia è finita molte volte nella morsa del gelo e della neve: sicuramente uno degli inverni più “terribili” sotto questo aspetto è stato il 1956, che insieme all’85 si ricorda come l’inverno più freddo e nevoso.

Abbiamo scovato un raro filmato che proviene dall’archivio Rai, che mostra delle brevi immagini del gelo che fu, proprio nel Febbraio del 1956. A seguire un racconto approfondito dell’ondata di gelo per quanto riguarda la Puglia, una delle regioni che vennero più colpite.






Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto: valanga cade nel centro abitato di Ortolano, a Campotosto
  • Terremoto centro Italia : nuova forte scossa tra Abruzzo, Lazio e Marche. Altri danni e tanta paura
  • Maltempo Puglia : tornado in Salento, colpite Cannole, Serrano, Maglie. Abbattuti muri e ulivi
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti