Salute: bloccato traffico di falso olio made in Italy

Una vastissima operazione dell’Ispettorato repressione frodi (Icqrf), coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani, ha permesso di scovare un sistema organizzato di traffico di falso olio extra vergine di oliva.

Il sistema di frode era radicato in particolare in Puglia e Calabria ed aveva fin qui fruttato 13 milioni di euro, grazie a oltre 2.000 tonnellate di olio extravergine di oliva falsamente fatturato italiano, quando in realtà era olio di qualità ben più bassa proveniente dall’estero.

Sono otto gli indagati, accusati di frode agroalimentare e di reati fiscali. A seguito di una complessa attività di analisi e a un minuzioso lavoro di ricostruzione documentale, gli investigatori dell’Icqrf hanno accertato che, negli anni 2014 e 2015, oltre duemila tonnellate di olio extravergine di oliva proveniente da Spagna e Grecia sono state commercializzate come olio 100% Italiano.

Il complesso sistema di frode prevedeva il ruolo di imprese “cartiere” pugliesi e calabresi che emettevano falsa documentazione attestante l’origine nazionale di olio extravergine di oliva, in realtà spagnolo e greco, che, attraverso triangolazioni documentali, arrivava agli imbottigliatori già designato come Made in Italy, pronto per il confezionamento e la distribuzione sul mercato.

Le partite di falso olio 100% italiano sono state rintracciate attraverso la documentazione di vendita. Le quote ancora residue saranno ritirate dal mercato con un articolato sistema di richiamo dei prodotti irregolari.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Molise duramente colpito dal maltempo: fiumi in piena e tantissima neve
  • Previsioni meteo week end: ciclone mediteraneo, attesi nubifragi sulle isole
  • Campo Imperatore: 3 valanghe spazzano via boschi e tralicci Enel
  • L’ennesima perturbazione in arrivo sull’Italia tra il WEEKEND e l’inizio della prossima settimana
  • VALANGHE! La tragedia di Galtür nell’inverno del 1999: video shock per non dimenticare!
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti