Meteo Italia : fronte instabile con temporali in movimento verso sud-est. Nevica a bassa quota al Centro

Meteo Italia/ La saccatura artica che ieri ha portato un netto guasto del tempo al Nord col ritorno delle nevicate e anche della grandine, è ora in movimento verso sud-est e attualmente sta sorvolando le regioni centrali.

Il fronte instabile al cui interno sono presenti anche temporali sta interessando Marche, Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale dove sta dispensando piogge diffuse, qualche temporale grandinigeno e anche nevicate sino a bassa quota. La neve ha raggiunto i 200 m in Abruzzo grazie all’arrivo di aria moderatamente fredda in alta quota. Imbiancate cittadine come Atri e Notaresco, nel teramano.


Il peggioramento è molto rapido tanto che al Nord sta splendendo diffusamente il Sole e fra poco toccherà anche a Romagna e Marche. Nelle prossime ore l’instabilità si sposterà al Sud, specie sulla Puglia dove ci aspettiamo un po’ di pioggia, quanlche temporale e anche qualche locale grandinata segnatamente su Gargano e barese. La neve sull’Appennino meridionale cadrà solo oltre  i 700 m di quota.
Netto miglioramento in serata quando la perturbazione avrà definitivamente abbandonato la nostra penisola lasciando dietro di se un clima molto più freddo.

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Maltempo Abruzzo: Mercoledì 18 scuole chiuse in quasi tutta la regione
  • Emergenza neve Abruzzo: migliaia di utenze senza riscaldamento ed energia elettrica
  • Ultim’ora: bufera di neve su zone terremotate, crolla poliambulatorio di Amatrice
  • Ultimissime della sera: la seconda decade di gennaio ancora sotto tempo IRREQUIETO
  • PREVISIONI METEO: un inverno dalle molte sfaccettature
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti