Meteo Italia : fronte instabile con temporali in movimento verso sud-est. Nevica a bassa quota al Centro

Meteo Italia/ La saccatura artica che ieri ha portato un netto guasto del tempo al Nord col ritorno delle nevicate e anche della grandine, è ora in movimento verso sud-est e attualmente sta sorvolando le regioni centrali.

Il fronte instabile al cui interno sono presenti anche temporali sta interessando Marche, Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale dove sta dispensando piogge diffuse, qualche temporale grandinigeno e anche nevicate sino a bassa quota. La neve ha raggiunto i 200 m in Abruzzo grazie all’arrivo di aria moderatamente fredda in alta quota. Imbiancate cittadine come Atri e Notaresco, nel teramano.


Il peggioramento è molto rapido tanto che al Nord sta splendendo diffusamente il Sole e fra poco toccherà anche a Romagna e Marche. Nelle prossime ore l’instabilità si sposterà al Sud, specie sulla Puglia dove ci aspettiamo un po’ di pioggia, quanlche temporale e anche qualche locale grandinata segnatamente su Gargano e barese. La neve sull’Appennino meridionale cadrà solo oltre  i 700 m di quota.
Netto miglioramento in serata quando la perturbazione avrà definitivamente abbandonato la nostra penisola lasciando dietro di se un clima molto più freddo.

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Foggia : debole scossa di terremoto tra San Marco la Catola, Tufara, Celenza, Riccia, Lucera

Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Qualche strappo di instabilità ma scenari atmosferici ancora governati dall’alta pressione
NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti