Allerta della Protezione Civile: importante comunicato per domani 9 Febbraio

Nuova forte perturbazione, caratterizzata da intensi venti sud-occidentali, nella giornata di domani, Martedì 9 Febbraio. Di seguito l’allerta meteo ufficiale della Protezione Civile italiana:

Maltempo:allerta per precipitazioni e venti forti

8 febbraio 2016

Una perturbazione atlantica sta raggiungendo le nostre regioni nord-occidentali determinando domani una nuova fase di maltempo con intensificazione delle precipitazioni e della ventilazione che, gradualmente, si estenderanno al resto del paese.

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili e d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

Previsioni video >>

L’avviso prevede dal pomeriggio di domani, martedì 9 febbraio, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria, Emilia-Romagna, Veneto e Toscana. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.
L’avviso prevede, inoltre, venti forti dai quadranti meridionali, con raffiche di burrasca, dapprima su Liguria, Toscana e Marche, in estensione su Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise e in successiva rotazione da ovest, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani criticità arancione per rischio idrogeologico localizzato sulla Liguria di levante e su alcuni settori della Toscana. Sono in criticità gialla per rischio idrogeologico parte dell’Emilia Romagna, della Toscana, del Friuli Venezia Giulia , del Veneto e i bacini liguri padani di levante. E’ prevista poi una criticità gialla per rischio idraulico diffuso sull’alto Brenta-Bacchiglione-Alpone in Veneto.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it).

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Prati di Tivo: 10 persone in attesa di soccorsi, oltre 3.5 metri di neve
  • Previsioni Meteo : ciclone afro-mediterraneo in arrivo. Forte scirocco e nubifragi al centro-sud
  • Toscana : nuova debole scossa di terremoto tra Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, San Giustino, Anghiari
  • Ultimissime della sera: l’inverno europeo prosegue su binari ancora incerti
  • MODELLO AMERICANO: gli scenari movimentati di fine gennaio
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti