Allerta meteo Estofex: livello 2 per il Nord Italia, attenzione a possibili supercelle

Una saccatura derivante dal vortice polare abbassatosi sull’Europa centro-settentrionale raggiungerà in queste ore l’Italia, portando un forte peggioramento sul Nord Italia.

Lo scontro fra masse d’aria di natura differente, ovvero fra aria più fredda dai quadranti settentrionali e aria umida e decisamente più mite da Sud, alimenterà condizioni di forte instabilità dando luogo a precipitazioni anche a carattere temporalesco e localmente violento.

Il centro europeo Estofex, specializzato nella previsione dei temporali e delle tempeste, ha emanato un‘allerta di livello 2 (su una scala che va da 1 a 3) per le regioni settentrionali.

In particolare, si legge che un livello di allerta 2 è stato valutato per il Nord Italia, in vista di eccessive precipitazioni, isolate grandinate anche con dimensioni elevate e forti raffiche di vento. Da non escludere anche lo sviluppo di trombe d’aria (tornado) localizzate. Questo in particolare per Liguria di Levante, pianura lombardia, emiliana, e fra Veneto e Friuli meridionale. La grande energia termica e gli indici di instabilità favorevoli portano a prevedere la possibilità di organizzate celle convettive (temporali anche estesi) sull’area suddetta, tutto questo fra il pomeriggio e le primissime ore di Mercoledì 10 Febbraio.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Vulcano Etna: possibile inizio di una debole fase eruttiva
  • Maltempo Calabria: una frana rischia di far crollare una palazzina
  • Situazione meteo in diretta: maltempo e forti piogge, come evolverà?
  • Correnti orientali sino a fine mese, poi l’arrivo del ‘respiro’ oceanico, ma…
  • Le previsioni della protezione civile per MARTEDI 24 GENNAIO
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti