Pontelangorino, Ferrara : ancora bocconcini chiodati per le strade ingeriti da un cane

Ancora una volta sono stati rinvenuti bocconcini chiodati, ormai una “moda” che sta prendendo sempre più piede fra le strade delle nostre città.

Questa volta la segnalazione arriva dalla frazione codigorese di Pontelangorino, nel ferrarese, dove nei pressi di un campo sportivo a rischiare la vita è stata una cagnolina di nome Zoe. L’esemplare di Amstaff di quasi due anni ha ingerito due pezzetti di wurstel contenenti dei chiodi mentre era a spasso con l’amico Davide de Carolis.

“Dopo essermi accorto che Zoe aveva mangiato qualcosa di sospetto – racconta Davide – ho sentito con urgenza il medico veterinario, il quale ci ha suggerito di portarla al più presto in clinica per un intervento tempestivo”.
Davide ha immediatamente contattato le forze dell’ordine per un sopralluogo dell’area che fortunatamente non è mancato. Dopo aver attentamente osservato l’intera area sono stati rinvenuti una dozzina di esche, ovvero wurstel con al loro inerno numerosi chiodi lunghi circa 2.5 cm.

Zoe

“Dallo stomaco di Zoe – continua Davide – i medici della clinica veterinaria Baroni di Rovigo hanno estratto in tutto 13 chiodi. Al termine di un’operazione riuscita, per lei è stata stabilita una degenza nella clinica stessa di almeno 3 giorni”.

Ora la paura per queste terribili e pericolose esche messe per strada da ignoti inizia a farsi strada tra i residenti e proprietari canini, che hanno anche dato ampio eco all’allarme lanciato in tempo reale sempre da De Carolis sui social network, con cui si invitava a prestare attenzione nella zona interessata e nelle aree limitrofe.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Nuovo attacco all’estate: da Venerdì raffica di temporali, poi nuove perturbazioni e crollo delle temperature!

Eruzione catastrofica in Guatemala: 100 mila dollari dal Papa per le popolazioni colpite

Maltempo: attenzione ai nubifragi improvvisi su Sicilia e Calabria nelle prossime ore

Bandire le bottiglie di plastica: un primo passo verso un ambiente più sano
Il tuo METEO WEEK-END: calo delle temperature e su alcune zone ancora temporali…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti