Allerta maltempo : inizio di settimana estremo. Profondo ciclone in arrivo, rischio temporali V-shaped

Previsioni meteo/  Man mano che passano le ore aumentano sempre più le possibilità di assistere ad una violenta fase di maltempo ad inizio della prossima settimana, esattamente fra lunedì e martedì, che potrebbe rappresentare il culmine di questa lunga fase perturbata cominciata la scorsa settimana e che proseguirà anche in questo week-end.

Una profonda saccatura nord atlantica con contributo artico alle altissime quote riuscirà facilmente a penetrare nel Mediterraneo centro-occidentale nel corso del week-end dove è già presente una vasta lacuna barica (che assumerà quasi il ruolo di calamita per le prossime perturbazioni). Questa saccatura instabile andrà a scavare un profondo vortice ciclonico fra la Sardegna e l’Africa settentrionale che richiamerà aria più fredda da nord e aria molto più calda da sud.

Le previsioni nel dettaglio, in video :

Il ciclone, al momento previsto approfondirsi sin verso i 990 hpa, provocherà forte maltempo fra lunedì e martedì su gran parte d’Italia, concentrandosi in maniera significativa sulle regioni tirreniche dove non escludiamo l’arrivo di forti e stazionari temporali V-shaped (temporali violenti in grado di generare grandinate e forti nubifragi, anche alluvionali).  Questi fenomeni sono tipici delle circolazioni chiuse e ben distaccate dal flusso freddo posto alle alte latitudini e tendono a formarsi lungo i loro bordi orientali dove avviene il richiamo di aria calda. Al momento pare probabile la formazione di questi forti temporali sul mar Tirreno, in movimento ( molto lento) verso le regioni tirreniche dalla Liguria sino alla Campania, con successivo convolgimento anche della pianura Padana e a tratti delle regioni adriatiche.
Tuttavia saranno necessari ancora ulteriori aggiornamenti per chiarire difinitivamente quali saranno le aree più coinvolte da questa forte perturbazione decisamente più primaverile che invernale.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Etna : tremori e boati nella notte, scossa di terremoto molto superficiale su Linguaglossa

Previsioni meteo: oggi lieve instabilità al Sud, domani mite e tanto sole

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Martedì 23 Gennaio

Parentesi stabile ma arrivano le NEBBIE al nord, da giovedì fase di MALTEMPO su molte zone
PREVISIONI METEO: scenari di INVERNO nel mese di febbraio

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti