Diretta Meteo : perturbazione in transito al Nord, neve ad Aosta e Cuneo, Fiocchi a bassa quota?

Diretta meteo/ Una nuova perturbazione atlantica ha messo piede in Italia nelle ultime ore, favorita dalla lacuna barica venuta a formarsi negli ultimi giorni e che sarà responsabile dell’arrivo di un ciclone ad inizio della prossima settimana. (leggi articolo)

Come possiamo notare dalle immagini satellitari e radar nella gallery fotografica, la nuvolosità è estesa e compatta su gran parte del Nord-Ovest sin verso la Toscana, mentre sul Centro-Sud troviamo nuvolosità irregolata legata alla precedente perturbazione.
I fenomeni sono diffusi e di moderata intensità su Liguria, Toscana, Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia. La neve sta cadendo a quote collinari sul Nord-Ovest, sin verso i 400 m (nevica a Cuneo e Aosta), mentre sul resto del Nord bisogna salire oltre gli 800 m per trovare i primi fiocchi di neve.

Satellite, radar e webcam “bianche”

[nggallery id=338]

Nel corso del tardo pomeriggio e nelle prime ore della serata i fenomeni tenderanno ad instificarsi su gran parte del Nord e ciò permettere un calo della quota neve sin verso i 200/300 m su Piemonte e Valle d’Aosta, 400/500 m su Lombardia e 600/700 m sul Nord-Est. Qualche fiocco di neve potrà raggiungere anche Torino. Quota neve decisamente più alta dall’Emilia in giù a causa delle temperature molto più alte in tutta la colonna d’aria.
Dalla sera netto miglioramento del tempo a partire da ovest grazie allo spostamento della perturbazione verso i Balcani e il Centro-Sud dove giungeranno piogge sparse e temporali nel corso di sabato.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Tormente di neve in Abruzzo: situazione grave, “100mila senza energia elettrica”
  • Freddo intenso e neve in Sardegna: scuole chiuse nella provincia di Sassari
  • Sicilia: ancora neve sulle Madonie, scuole chiuse da 8 giorni in alcuni comuni
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti