Meteo Protezione Civile: attenzione a domani, forte maltempo al Centro-Sud

Previsioni meteo Protezione Civile Lunedì 15 Febbraio 2016

Forte maltempo nella giornata di domani sull’Italia, con le regioni centro-meridionali più colpite. Ecco le previsioni meteo con gli avvisi della Protezione Civile:

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Lazio meridionale, Campania, settori occidentali di Abruzzo e Molise e Basilicata tirrenica, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna meridionale ed occidentale, restanti zone di Lazio, Abruzzo, Molise e Basilicata, su Appennino emiliano, Toscana orientale e meridionale, Umbria, Marche, Puglia settentrionale e Calabria tirrenica settentrionale con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Triveneto, Lombardia centro-meridionale, resto di Liguria, Toscana, Sardegna, Emilia-Romagna e Basilicata, su Sicilia occidentale e Puglia centrale con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio, sul resto di Lombardia e Puglia, sulla Calabria centrale e Sicilia settentrionale, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: al di sopra degli 1000-1200 m sui settori alpini e sull’Appennino settentrionale, con apporti al suolo deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti o di burrasca: meridionali su Sardegna e Puglia, settentrionali su Liguria e zone appenniniche settentrionali; localmente forti meridionali sulle coste di Toscana e Lazio.
Mari: agitati o molto agitati il Mare ed il Canale di Sardegna; molto mossi il Mar Ligure, il Tirreno centro-meridionale, il basso Adriatico e lo Ionio settentrionale.

Criticità previste:

PER LA GIORNATA DI DOMANI, LUNEDÌ 15 FEBBRAIO 2016:
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO SU:
ABRUZZO: Bacino Alto del Sangro, Marsica, Bacino dell’Aterno;
CAMPANIA: Basso Cilento, Penisola Sorrentino – Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Piana del Sele, Alto Cilento, Tusciano, Alto Sele;

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO SU:
BASILICATA: Bacino dell’Ofanto, Bacini Agri-Sinni;
CALABRIA: Ver. Tirrenico Set. Calabrese, Ver. Tirrenico Cen. Calabrese, Ver. Ionico Set. Calabrese;
CAMPANIA: Piana Campana, Napoli e Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno, Matese, Alta Irpinia, Sannio, Tanagro;
LAZIO: Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri;
MOLISE: Alto Volturno – Medio Sangro;


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


La furia del ciclone Ophelia sull’Irlanda : l’ex uragano provoca vittime e devastazione

Ophelia colpisce l’Irlanda: collassa tetto dello stadio del Cork City

Meteo Ottobre: torna l’atlantico, poi di nuovo alta pressione?

Uno sguardo a medio e lungo termine: ecco le ultime novità
In calo le probabilità di PIOGGIA sull’Italia tra mercoledì 18 e giovedì 19 ottobre: vediamo perchè
Meteo Protezione Civile: attenzione a domani, forte maltempo al Centro-Sud ultima modifica: 2016-02-14T16:07:08+00:00 da Francesco Ladisa

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti