La storia che commuove: un cane aspetta per 1 mese in riva al fiume il ritorno della sua famiglia

Un’ennesima dimostrazione di quanto gli animali e i cani in particolare siano fedeli e affezionati alle persone con cui vivono: la commovente storia arriva da Bangkok, in Thailandia.

L’animale a quattro zampe, per circa un mese, è rimasto a guardare l’orizzonte. Ogni giorno, anche per molte ore, scrutava dalla sponda di un fiume, il ritorno della sua famiglia. Così ha attirato l’attenzione degli operatori del porto fluviale sui cui affaccia la riva.

Non è chiaro perché la sua famiglia, dopo averlo visto cadere in acqua, non sia tornata a riprenderlo o perché non abbia potuto farlo. Ma lui li ha continuati ad aspettare, fiducioso e fedele. Poi un giorno un ragazza ha postato la sua foto su Facebook, raccontandone la storia. In poche ore, poco più di 48, il post è diventato virale e si è diffuso sul web.

Per settimane ha girovagato cercando cibo e acqua, talvolta approfittando della gentilezza della gente che incontrava.  Il tutto sino a quando una persona ha deciso di fargli iniziare una seconda vita:ora Tha Ruea vive in una bella casa, con tanto spazio e una bella piscina.

 

 

 

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Emergenza terremoto-neve Abruzzo: trovato morto il disperso ad Ortolano
  • Nuovo ciclone in arrivo nel week end: massima allerta su Sardegna e Sicilia, forte maltempo al Centro-Sud
  • Hotel Rigopiano (Farindola): individuate 6 persone vive, aumentano le speranze
  • PIOGGE in arrivo pericolose sulle zone innevate e terremotate? (Guarda la mappa all’interno)
  • Strat-warming devastante in stratosfera a fine mese: accadrà qualcosa in Europa?
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti