Maltempo in Campania: esondato fiume Calore a Castelluccio e Borgo Carillia

Le piogge abbondanti (non eccezionali però) cadute ieri in Campania hanno provocato l’ingrossamento di diversi corsi d’acqua, specialmente nella Campania meridionale. Complice anche la presenza di terreni secchi che improvvisamente hanno ricevuto notevoli quantità di pioggia.

Problemi nel salernitano: danni per il maltempo in diverse aree della provincia di Salerno. Ad Altavilla Silentina il fiume Calore ha rotto gli argini nei pressi di Castelluccio e Borgo Carillia. Diversi gli allagamenti. In campo le squadre di vigili del fuoco e protezione civile per gestire l’emergenza.

Sulla strada provinciale a Corbara ha ceduto un palo della Telecom, “Paura per le abitazioni sottostanti” denuncia il sindaco Pietro Pentangelo che, intervenuto sul posto, ha immediatamente allertato i vigili del fuoco e la protezione civile per procedere alla rimozione. La situazione meteo sta migliorando e nei prossimi giorni dovrebbe mantenersi fortunatamente stabile, per tanto anche il livello dei fiumi avrà modo di abbassarsi.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Enorme incendio a Foggia: densa nube nera visibile a grande distanza

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 Maggio 2017 (ultimi terremoti, ora)

Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Sale l’ITCZ: notizie non belle dal fronte africano…
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti