Previsioni meteo: si prepara nuova ondata di caldo africano

La perturbazione che in queste ore sta attanagliando il Sud con piogge anche intense e temporali, abbandonerà la penisola nella giornata di domani, portando un miglioramento. Il tempo nei giorni di Venerdì e Sabato sarà generalmente stabile, anche se non mancheranno locali episodi di instabilità, soprattutto sulle regioni del Nord-Est e lungo quelle adriatiche (specie Sabato). Le temperature caleranno portandosi finalmente in linea con la media stagionale, dunque farà abbastanza freddo (una 0 gradi ad 850hpa investirà gran parte della penisola).

Si tratterà però di una parentesi, perchè una nuova immediata rimonta dell’anticiclone sub-tropicale, coadiuvata da un’area depressionaria sul Mediterraneo Occidentale, conquisterà l’Italia già da Domenica, con sole quasi ovunque. Le temperature torneranno a crescere rapidamente, tornando su valori primaverili. Ovvero si toccheranno agevolmente i 14-15 gradi, con punte fino a 16-18 gradi al Centro-Sud (intorno ai 20 gradi in Sardegna e Sicilia). Lunedì il caldo sarà ancora più intenso al Sud, con temperature fino a 20 gradi, e addirittura punte vicine ai 25 gradi fra Sicilia e Calabria.

Questo caldo anomalo durerà però solo un paio di giorni, perchè da Martedì aria più fresca invaderà tutta la penisola, apportando un calo termico anche al Centro-Sud. Vi invitiamo a seguire gli aggiornamenti su InMeteo.net


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Prossime ore, aumenta l’instabilità al Nord, forti temporali possibili fra Piemonte, Lombardia

Grosso incendio a Piacastagnaio (Siena), evacuate 120 persone

Fulmine colpisce palazzina a Grugliasco, casa in fiamme

Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti