Meteo : debole perturbazione domani, ancora caldo africano al Sud!

Meteo/ L’anticiclone africano giunto nel corso del week-end sul Mediterraneo sta pian piano abbandonando la nostra penisola sebbene le temperature più elevate in alta quote saranno raggiunte nel corso della notte.

Isoterme da pieno Giugno comprese fra i 15 e i 16°C a 850 hpa ( circa 1500m) coinvolgeranno gran parte del Sud Italia fra la serata odierna e le ore notturne impedendo un netto calo termico al suolo dove le temperature si manterranno diffusamente superiori ai 10/12°C. Questa bolla calda nord africana abbandonerà lentamente la nostra penisola a partire da domani, giorno in cui è atteso l’arrivo di una prima debole perturbazione.

Una debole sacca d’aria fresca e instabile atlantica raggiungerà il Nord dove apporterà un guasto del tempo caratterizzato da piogge sparse, localmente di forte intensità come ad esempio su Liguria e Toscana settentrionale. Piogge deboli e sparse potranno interessare anche Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Marche, Lazio e, in serata, anche Campania, Calabria e Puglia.

Le temperature subiranno un calo più netto al Nord dove le massime non andranno oltre i 12°C mentre al Sud il respiro africano continuerà a far registrare temperature elevate per il periodo con picchi superiori ai 23°C in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Con l’anticiclone africano arriva anche la sabbia sulle nostre regioni centro-meridionali
  • Meteo Italia: temperature in aumento: raggiungeremo i 20°C
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 febbraio 2017 (ultimi terremoti, ora)
  • Le ultimissime meteo del mezzogiorno: cosa accadrà a fine mese?
  • VENERDI 24 FEBBRAIO: scodata instabile su parte del centro e del nord-est (la mappa)
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti