Meteo Protezione Civile: le previsioni per domani, Martedì 23 Febbraio

Debole perturbazione nella giornata di domani in transito sull’Italia. Delle precipitazioni potranno interessare in particolare le regioni del Nord-Est e quelle tirreniche centrali. Vediamo le previsioni meteo a cura della Protezione Civile:

Previsioni meteo Martedì 23 Febbraio 2016

Precipitazioni:
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Valle d’Aosta, settori alpini del Piemonte, Lombardia, Triveneto, Liguria, Toscana, Umbria, Marche e Lazio settentrionale ed orientale, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati su Liguria di levante, alta Toscana e Friuli Venezia Giulia;
– isolate dal pomeriggio, anche a carattere di breve rovescio, sulle zone tirreniche di Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, con quantitativi cumulati deboli.
NEVICATE: al di sopra dei 1500 m sui settori alpini, in calo fino a 1000-1200 m.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in sensibile calo sulla Sardegna.
Venti: tendenti a forti occidentali sulla Sardegna e dal pomeriggio su Sicilia e zone tirreniche centrali; dal pomeriggio raffiche di burrasca sulla Sardegna.
Mari: tendenti a molto mossi tutti i bacini occidentali, dal pomeriggio agitati il Mare di Sardegna, i bacini prospicienti le Bocche di Bonifacio e localmente il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia.

www.protezionecivile.gov.it

Video – Previsioni InMeteo


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 Luglio 2017 (ultimi terremoti, ora)

Previsioni meteo: in arrivo una grande ondata di calore sull’Italia, fino a 40 gradi e oltre

Devastante incendio in Costa Azzurra: evacuate 10.000 persone in zona turistica

Mare CALDO: quali pericoli nasconde?
TEMPORALI: week-end un po’ IRREQUIETO al NORD

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti