Whatsapp: avviso della polizia postale su pericoloso virus

Una nuova minaccia corre nella “rete” di whatsapp. Negli ultimi giorni si sta diffondendo un malware che sfrutta l’applicazione mobile più usata per inviare messaggi sfruttando la connessione a internet, per poi infettare lo smartphone e bloccarne l’utilizzo.

Ecco cosa avviene: l’utente (sia su dispositivi Android che iOS) vede arrivare una notifica che recita “Whatsapp ti ha aggiunto al gruppo Whatsapp”; successivamente compare il classico messaggio truffaldino, che recita “Congratulazioni, il tuo numero di telefono +39XXXXXXXXXX è stato selezionato casualmente come dispositivo mobile fortunato di oggi! Hai un (1) premio non reclamato. Reclama il tuo premio ora!”

[irp]

Cliccando sul link presente nel messaggio si scarica il pericoloso malware. I malintenzionati avranno accesso ai vostri dati sensibili e, come una sorta di riscatto, per riaverli vi verrà chiesto di pagare. La polizia postale avverte: “Se dovesse arrivarvi una notifica di questo tipo, bisognerà stare in guardia“, invitando dunque gli utenti alla massima attenzione e non cliccare sulla condivisione del file multimediale nella chat del gruppo. Occorrerà semplicemente ignorare il messaggio e magari bloccare il mittente.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Prati di Tivo: 10 persone in attesa di soccorsi, oltre 3.5 metri di neve
  • Previsioni Meteo : ciclone afro-mediterraneo in arrivo. Forte scirocco e nubifragi al centro-sud
  • Toscana : nuova debole scossa di terremoto tra Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, San Giustino, Anghiari
  • Ultimissime della sera: l’inverno europeo prosegue su binari ancora incerti
  • MODELLO AMERICANO: gli scenari movimentati di fine gennaio
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti