Allerta Meteo : profondo ciclone in arrivo. Rischio nubifragi ed eventi alluvionali al Centro-Nord

Allerta Meteo / Pare ormai confermato il brusco cambiamento del tempo che si concretizzerà nel corso del week-end a causa dell’arrivo di un profondo vortice ciclonico nel cuore del Mediterraneo.

La depressione si svilupperà in seno ad una vasta saccatura nord atlantica in discesa sulla penisola iberica e sul Mediterraneo occidentale. Questa andrà a richiamare aria molto mite dal nord Africa verso la nostra penisola e aria più fredda dall’Europa settentrionale che andranno ad interagire in un sistema ciclonico dando vita ad esteso maltempo su gran parte d’Italia.
Lo stazionamento dell’intera struttura ciclonica sul mar Tirreno per quasi 48 ore determinerà fenomeni meteorologici violenti e a tratti estremi lungo la nostra penisola fra sabato e domenica.

Quali saranno le regioni più colpite? La depressione risalirà dal basso Tirreno rapidamente verso la Corsica e il mar Ligure nella giornata di sabato provocando la risalita di intensi sistemi temporaleschi verso le regioni tirreniche centro-settentrionali. Dunque piogge diffuse e temporali localmente violenti potranno interessare Liguria, Toscana e Lazio nella giornata di sabato, mentre domenica i fenomeni si estenderanno anche al Nord-Est ed è proprio qui che potremmo assistere ai fenomeni più intensi. Gli accumuli di pioggia su Trentino, Veneto settentrionale e Friuli potranno superare diffusamente i 100 mm con picchi anche superiori ai 250 mm nell’arco di circa 48 ore ( sabato pomeriggio e lunedì mattina). Anche la Liguria risulterà una delle regioni iù colpite a causa di possibili temporali violenti stazionari che potranno riversare al suolo quantitativi di pioggia superiori ai 150/200 mm. La persistenza dei fenomeni intensi potrebbe provocare disagi alla circolazione e anche episodi alluvionali stante il rischio esondazione dei torrenti. Pertanto sarà necessario prestare le dovute precauzioni.

Previsioni nel dettaglio per i prossimi giorni

Le piogge, seppur in minor quantità, bagnerà anche il resto del Centro-Nord mentre al Sud avremo tempo decisamente più secco ma molto ventoso a causa del richiamo mite sciroccale innescato dal ciclone. I venti potranno superare anche i 120 km/h su Puglia, Calabria e Sicilia.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Intenso boato avvertito a Matera dopo la mezzanotte

Meteo Sicilia : depressione atlantica in arrivo. Rischio forti temporali tra Palermo, Trapani, Agrigento, Ragusa

Meteo Puglia : mite e soleggiato sino a sabato, poi fresco e maltempo?

L’anticiclone di sponda sull’ovest Europa; quali conseguenze?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti