Vento fortissimo in Toscana: enorme albero crolla in strada, isolata Populonia

Come previsto, fortissimi venti dai quadranti sud-occidentali hanno colpito nelle ultime ore il versante tirrenico centrale e in particolar modo la Toscana, dove si registrano danni.

Nel livornese, effetti del vento su alberi, cornicioni e varie strutture soprattutto nelle zone costiere e primo entroterra.  In Val di Cornia un pino secolare ha ceduto sotto la furia del libeccio arrivato a soffiare fino ai 100 km/h, abbattendosi sulla strada tra Baratti e Populonia. Quest’ultima, frazione costiera a Nord di Piombino, è rimasta isolata e sono a lavoro squadre di vigili del fuoco per rimuovere il grosso albero e i rami, e ripristinare la circolazione stradale.

Traghetti bloccati all’Elba, con disagi per decine di pendolari e per l’ospedale di Portoferraio.

[nggallery id=378]

Foto www.facebook.com/castellodipopulonia

[irp]

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Maltempo Abruzzo: Mercoledì 18 scuole chiuse in quasi tutta la regione
  • Emergenza neve Abruzzo: migliaia di utenze senza riscaldamento ed energia elettrica
  • Ultim’ora: bufera di neve su zone terremotate, crolla poliambulatorio di Amatrice
  • Ultimissime della sera: la seconda decade di gennaio ancora sotto tempo IRREQUIETO
  • PREVISIONI METEO: un inverno dalle molte sfaccettature
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti