Emilia Romagna: straripa il Riglio, alluvione a Pontenure, nella frazione di Paderna. Molti danni nel piacentino.

Situazione critica in Emilia Romagna, non solo nel modenese, ma anche e soprattutto nella provincia di Piacenza, messa a dura prova dalle piogge e dalle frane delle ultime ore.

 

La situazione peggiore è in atto nell’area del torrente Riglio, che nel corso della notte, in seguito alle abbondanti piogge, è straripato provocando allagamenti sulle strade interne del comune di San Giorgio e sulla provinciale verso Carpaneto. Esondazioni registrate anche a Casturzano e Costapelata. Situazione critica a Pontenure, nelle frazioni di Paderna e Valconasso. Diverse abitazioni sono finite sott’acqua, con danni anche all’agricoltura. Ma fortunatamente non si segnalano, almeno per il momento, conseguenze gravi a persone.

Torrenti al limite e smottamenti si registrano nei comuni di Vernasca e Lugagnano, in Valdarda. Strada interrotta in località Torricella a Chiavenna Rocchetta nel comune di a Lugagnano: il torrente Chiavenna è straripato erodendo completamente la strada. Vari smottamenti si sono verificati lungo la strada che collega la Valchero alla Valchiavenna. Chiusa la provinciale 21 che da Lugagnano va a Mofasso e poi a Bardi a causa dell’erosione da parte dell’Arda. A Chiavenna Landi la provinciale per Cortemaggiore è stata chiusa sempre per lo straripamento del Chiavenna. Sempre nella notte, è straripato anche il Rio Farnese, in Valnure.

La situazione a Paderna, frazione di Pontenure

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Vasto incendio sulle alture di Genova, zona Nervi : famiglie sfollate
  • Nevica senza sosta su Lanciano : black-out colpisce la città, paesaggio spettrale
  • Previsioni meteo domani: continuano le nevicate, situazione critica in Appennino
  • Ultimissime della sera: FREDDO ed INSTABILITA’ INVERNALE almeno sino al prossimo weekend, poi…
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti