Salsiccia contenente metallo: ritirata dai supermercati italiani

Salute/ Nuovo ritiro di prodotti alimentari dai banconi dei supermercati italiani. E’ il caso questa volta dei supermercati Esselunga che hanno ritirato dai punti vendita di tutta Italia le confezioni di salsiccia fresca di puro suino a macina grossa.

È stata l’azienda stessa a diffondere l’annucio sul suo sito internet. “Nella salsiccia punta di coltello, imballata in vaschetta con film plastico trasparente e con peso netto 300/400 g, è stata segnalata la presenza accidentale di frammenti metallici. Le confezioni da non consumare sono state incartate dal 12/2/16 al 23/2/16″.

Esselunga invita a prestare la massima attenzione e a riportare indietro il cibo avariato. Le confezioni incriminate verranno rimborsate completamente anche in assenza dello scontrino di cassa”. La decisione del ritiro delle salsicce è partita dal presidente dello “Sportello dei Diritti”, Giovanni D’Agata, a seguito di alcuni controlli interni.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto avvertita a Fiuggi, nel frusinate

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Domenica 23 Luglio

INGV sulle scosse al Centro Italia: “livelli di sismicità superiori alla media”

L’ANTICICLONE del prossimo weekend: sarà davvero così forte?
CALO TERMICO: ecco DOVE si farà sentire maggiormente nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti