Tragedia a Limone Piemonte : cumulo di neve crolla dal tetto, c’è una vittima

Brutte notizie giungono da Limone Piemonte, cittadina posta a sud di Cuneo dove negli ultimi giorni si sono verificate forti nevicate che hanno accumulato al suolo oltre 50 cm di neve.

Un ammasso di neve si è improvvisamente staccato da un tetto assieme a delle pietre, le quali hanno colpito in pieno una donna di 50 anni. La signora è stata travolta dalla neve e dalle pietre che le hanno causato una frattura al cranio e la conseguente morte.
La vittima era uscita dalla casa di riposo di via Ospedale 1 dove lavorava. Inutili purtoppo i tentativi di rianimazione da parte dei medici.

La tragedia è figlia dell’aumento delle temperature innescato dal ciclone : dopo le forti nevicate di sabato e domenica mattina la temperatura si è portata sopra lo zero a causa dei fortissimi venti di scirocco e ciò ha provocato la fusione della neve e una forte instabilità negli accumuli su alberi e tetti.

 

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Lazio: debole scossa tra Pontecorvo, Esperia e Aquino. I dati INGV

Previsioni meteo domani: primi cenni di cambiamento, si avvicina una nuova perturbazione

Meteorologia spaziale, importante scoperta: presenti onde di Rossby anche sul Sole

L’anticiclone di sponda sull’ovest Europa; quali conseguenze?
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti