Vento furioso in Veneto: scoperchiata la scuola materna di Carrè, disastro a Schio

Forte maltempo nella notte e prime ore del mattino in Veneto. a Creare problemi soprattutto le violente raffiche di vento dai quadranti settentrionali in gran parte della regione.

Nel vicentino notte di lavoro per i vigili del fuoco, che son dovuti intervenire in molte località per i danni causati dal maltempo. Tanti gli alberi e i rami caduti a terra e nelle strade, con conseguente disagio alla viabilità e pericolo per l’incolumità delle persone. Il vento ha addirittura scoperchiato il tetto di un edificio: la scuola materna Pio X di Carrè, sempre in provincia di Vicenza. Circa 300 i metri quadri di lamiera che sono volati via.

Fra le zone più colpite anche Schio, dove il vento ha raggiunto stamane i 100-120 km/h, provocando estesi e gravi danni a strutture e abbattendo tantissimi alberi. Per fortuna non sono stati registrati feriti.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per Venerdì 28 Luglio

Previsioni meteo: grande ondata di caldo confermata, dal week end “canicola africana”

Lieve scossa di terremoto in Sicilia orientale, nell’entroterra catanese

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti