Allerta Meteo : ciclone in arrivo al Sud. Possibili forti temporali fra Sicilia, Calabria e Puglia

Allerta Meteo/ Una nuova intensa perturbazione raggiungerà la nostra penisola nel corso del week-end, andando a coinvolgere in maniera diretta le regioni meridionali dove giungeranno non solo piogge diffuse ma anche forti temporali. Tutto a causa della discesa dell’ennesimo impulso nord atlantico nel Mediterraneo occidentale, attraverso il golfo di Leone, che si getterà poi  sul nord Africa.

Questa saccatura fredda nord atlantica scaverà, nella giornata di giovedì, una profonda ciclogenesi chiusa nel Canale di Sardegna che comincerà a portare le prime piogge sulla Sardegna meridionale e sulla Sicilia. Questa, favorita dal netto aumento della pressione e dei geopotenziali sull’Europa settentrionale, tenderà ad isolarsi sul basso Mediterraneo muovendosi molto lentamente verso est tanto che sarà necessario attendere l’inizio della prossima settimana per vedere questa perturbazione definitivamente lontana dall’Italia.

Questo ciclone che verrà a formarsi nel Canale di Sardegna si muoverà molto lentamente verso il Canale di Sicilia e successivamente verso il mar Ionio risalendo sin verso il Canale d’Otranto. Insomma aggirerà letteralmente il Sud Italia comportanto condizioni di forte instabilità su tutto il Centro-Sud fra venerdì e domenica.

Fra le regioni più a rischio troviamo Marche e Abruzzo per il Centro Italia e Sicilia, Calabria e Puglia per il Sud : il ciclone porterà tanta pioggia con accumuli che localmente potranno superare i 200 mm ( specie su Marche e Abruzzo), forti venti e anche temporali diffusi. Questi tenderanno a svilupparsi segnatamente al Sud, specie sulla Sicilia e sui litorali ionici di Calabria e Puglia. Giungeranno anche forti nevicate oltre i 1000 m di quota.

Nelle prossime 48 ore saranno meglio delineate le aree che potranno maggiormente essere coinvolte dal maltempo generato da questo ciclone. Rimanete aggiornati su inmeteo.net .

Guarda le previsioni per i prossimi giorni e il lungo termine, nel video a cura di inmeteo.net


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Ischia: INGV spiega il perchè è stato così distruttivo, cenni sulla storicità sismica dell’area

Ischia, crolli a Casamicciola : recuperato anche Ciro dalle macerie. In salvo tutti i bambini dopo il terremoto

Irpinia : scossa di terremoto debole tra Ariano irpino, Bonito, Grottaminarda, Mirabella Eclano [dati INGV]

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti