Maltempo Calabria : ciclone in azione. Rovesci sparsi e tanta neve sulla Sila, Aspromonte e Pollino

Maltempo Calabria/ Il ciclone ha completato l’occlusione la scorsa notte poco al di sotto della Sicilia, ovvero l’aria fredda si è totalmente incuneata sotto quella calda risalente da sud. In questo contesto troviamo maltempo diffuso su gran parte del Sud, caratterizzato da rovesci sparsi, temporali e freddo praticamente ovunque.

In Calabria sono i settori ionici e montuosi quelli maggiormente coinvolti dal ciclone, proprio grazie alla loro maggior esposizione alle correnti orientali. Le piogge hanno interessato gran parte della regione, ma ovviamente sono risultate più incisive sui settori orientali del crotonese, del reggino, del catanzarese e del cosentino. La pioggia è caduta anche su Crotone dove non pioveva da diverse settimane.

la neve in Calabria ( foto )

[nggallery id=433]

Le isoterme abbastanza basse in alta quota ( circa +1/+2°C a 850hpa, circa 1400 m) hanno permesso un calo diffuso delle temperature e il ritorno della neve su tutto l’Appennino meridionale. Tanta neve sui settori orientali della Sila sin verso i 1100/1200m, mentre sull’Aspromonte i fiocchi bianchi sono scesi a partire dai 1300m. La neve ha raggiunto anche il Pollino dove l’inverno pare appena iniziato, dopo quasi due mesi (gennaio e febbraio) da dimenticare.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Tormente di neve in Abruzzo: situazione grave, “100mila senza energia elettrica”
  • Freddo intenso e neve in Sardegna: scuole chiuse nella provincia di Sassari
  • Sicilia: ancora neve sulle Madonie, scuole chiuse da 8 giorni in alcuni comuni
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti